Villa Necchi Campiglio

Ingresso: Via Mozart, 14
Contatti: +39.02.76340121
Link: www.visitfai.it/villanecchi/dimora; www.fondoambiente.it
Come arrivare: M1 (linea rossa) Palestro
Apertura: mer-dom, 10am-6pm (ultimo ingresso 5.15pm)
Ingresso: € 9, gratuito per i soci FAI

Anno fondazione: 2008
LINEA DEL TEMPO: epoca 1945 - oggi

Costruita tra il 1932 e il 1935 dall’architetto milanese Piero Portaluppi, è sopravvissuta praticamente intatta sia all’estero con il suo ampio giardino, un campo da tennis e una piscina; sia all’interno con la sua ricca successione di stanze. L’architettura, le arti decorative, gli arredi e le collezioni conservate esprimono un tutt'uno armonioso con l’alto tenore di vita dei suoi proprietari che appartenevano all’alta borghesia industriale lombarda. È una delle numerose proprietà del FAI-Fondo Ambiente Italiano e costituisce uno scenario suggestivo per mostre e manifestazioni.

Villa Necchi Campiglio

Villa Necchi Campiglio

icona_galleria

icona_capolavori

icona_approfondimenti

icona_arg_correlati

icona_link