Storia del commercio estero a Milano e in Lombardia

CONTENUTO DONATO DA

00bis_logo-AICE-cut

CONTENUTO DONATO DA

00bis_logo-AICE-cut

Wikipedia, alla voce “Lombardia”, dà la seguente informazione: “La Lombardia è la prima regione d'Italia per importanza economica, contribuendo a circa un quinto (21,69% nel 2014) del prodotto interno lordo nazionale. Inoltre ospita molte delle maggiori attività industriali, commerciali e finanziarie del Paese e il suo reddito pro capite supera del 27,9% il corrispondente valore calcolato a parità di potere d’acquisto standard per l’Unione europea. Insieme a Baden-Württemberg, Catalogna e Alvernia-Rodano-Alpi, è uno dei quattro motori dell'Europa. Inoltre è parte del cosiddetto cuore economico del Vecchio Continente e Milano è, unitamente a Londra, Amburgo, Francoforte, Monaco di Baviera e Parigi, una delle sei capitali economiche europee”. “Perché?”, viene istintivamente da chiedersi. Seguendo il filo dell’evoluzione del commercio estero nel corso del tempo – dai primi insediamenti celtici ai giorni nostri –  l’autore di questo saggio ci offre un quadro complessivo, articolato nel tempo, sullo sviluppo di quei settori dove Milano e il territorio lombardo si sono maggiormente distinti nell’arco di duemila anni. Si tratta di un argomento complesso e ampissimo, di cui trovate qui di seguito un quadro generale per comprenderne il meccanismo e l'evoluzione e un valido strumento di partenza per approfondirlo e saperne di più.

00_Milano_skyline
Parte I:
Introduzione

L’importanza nel corso della storia del commercio milanese e lombardo in Europa è testimoniata in vari modi

Scopri di più

02_SCEML_Vasi GOlasecca
Parte II:
Dalle origini
all'Alto Medioevo

La civiltà di Golasecca (Golasecca, Como, Bellinzona) fu snodo per i commerci tra Etruschi, Greci e popoli a nord delle Alpi

Scopri di più

14bis_SCEML_vendita e produzione di tessuti
Parte III:
Dai Comuni
ai Visconti

Nel Medioevo, in Italia circa 1/5 della popolazione viveva in centri urbani (>5.000 abitanti) e la Lombardia

Scopri di più

27 bis_SCEML_La lombardia durante la dominazione austriaca
Parte IV:
Spagnoli, austriaci e francesi

Ancora alla fine del Cinquecento, la Lombardia appariva come una terra ricca

Scopri di più

29_SCEML_Italiane al lavoro
Parte V:
Dopo l'Unità d'Italia

Per la Lombardia, l’Unità d’Italia significò poter agire in un contesto di minor concorrenza interna

Scopri di più

38bis_SCEML_Fabbrica Tempini-Brescia-1920
Parte VI:
Anni di guerre

L’industria lombarda prima della Prima guerra mondiale si presentava con Milano centro industriale

Scopri di più

37_SCEM_Fiera Campionaria 1950
Parte VII:
Dagli anni '50 a oggi

Per quanto la struttura produttiva fosse uscita dalla guerra relativamente integra…

Scopri di più

Il principio del duomo di milano, lapide
Parte VIII:
Bibliografia

La bibliografia è suddivisa in sette tematiche: dalla storia all'iconografia

Scopri di più