Stadio Meazza

Zona di interesse: San Siro e Portello
Indirizzo: Piazzale Angelo Moratti
Categoria: Luogo di interesse - Infrastruttura
Tipologia: Architettura per la residenza, il terziario e i servizi - Impianto sportivo
Autore: (primo progetto) Ulisse Stacchini, (secondo progetto) Giuseppe Bertera, (terzo progetto) Ferruccio Calzolari, (quarto progetto) Giancarlo Ragazzi

Anno esecuzione: 1926, 1990
LINEA DEL TEMPO: epoca 1900 - 19451945 - oggi

Il famoso stadio di calcio di Milano fu inaugurato nel 1926 e completamente ristrutturato nel 1990. Deve il suo nome al celebre calciatore milanese Giuseppe Meazza ed è il più grande stadio d’Italia e il terzo in Europa (l'impianto viene intitolato a Meazza il 2 marzo 1980). San Siro ha una capacità di 80,018 posti distribuiti in tre anelli ed è la casa di due delle tre migliori squadre calcistiche italiane: A.C. Milan e F.C. Internazionale (Inter). Al suo interno si trova anche un negozio e un museo che espone ogni genere di cimelio storico appartenente al passato di Milan e Inter. Tuttavia, anche meglio del museo è la visita guidata allo stadio che dà la possibilità di accedere alla tribuna d’onore e visitare gli spogliatoi di entrambe le due squadre. In estate, è il palcoscenico di concerti di richiamo internazionale.

Stadio Giuseppe Meazza in San Siro

Stadio Giuseppe Meazza in San Siro