Fondazione Aem

Indirizzo: Casa dell’Energia e dell’Ambiente Piazza Po, 3
Contatti: +39.02.77203935
Come arrivare: MM 1 (linea rossa) Wagner, Pagano
Link: www.fondazioneaem.it
Apertura: su prenotazione
Ingresso: gratuito

Anno fondazione: 2007
LINEA DEL TEMPO: epoca 1945 - oggi

Costituita nel 2007, la Fondazione Aem si propone di perseguire la salvaguardia e la valorizzazione della storia e della cultura aziendale di AEM (Azienda Elettrica Municipale), la società energetica del Comune di Milano. Sede della Fondazione Aem è la Casa dell’Energia, che ospita un’esposizione didattico-museale con percorsi rivolti agli alunni della scuola primaria e secondaria. La Fondazione gestisce: - Archivio Storico Fotografico AEM (www.a2aarchiviofotografico.eu), con oltre 180.000 immagini che raccontano la storia dell´azienda dalla sua nascita a oggi. Da questo corpo sono state selezionate come prime circa 6000 immagini ora rese disponibili alla consultazione in linea e che rappresentano una panoramica importante di quanto l´archivio conserva. L'archivio storico fotografico AEM si trova a Milano in Piazza Trento 13 - Quadreria e la collezione di oggetti d'arte La pubblicazione “La Quadreria Aem, un collezionismo coerente” è il mezzo che offre una prima informazione sulle opere accumulate dalla Aem. - Fondo Tremelloni e Archivio Comunicazione La documentazione, tradizionalmente definita come Biblioteca Tremelloni (con oltre 7 mila volumi), è depositata presso la Fondazione Isec di Sesto San Giovanni. L’elenco delle opere (libri e riviste tecniche specializzate) è consultabile sulla rete di Fondazione Isec. - L’archivio storico amministrativo. L’archivio storico non è mai stato aperto al pubblico e conserva la documentazione compresa tra il 1903 e il 1997 - Documentazione filmica e audiovisiva. Il fondo affidato in comodato alla Cineteca Nazionale di Roma, conserva circa a 400 filmati (cortometraggi, spezzoni). Il patrimonio audiovisivo, di notevole valore, dal 1980 documenta la vita della società, con i principali avvenimenti di Milano e della Valtellina. - Collezione di reperti materiali, connessi alla produzione e distribuzione dell’energia Molti oggetti provenienti dall’Officina del gas della Bovisa (utensili e contatori) o da officine elettriche sono stati recuperati, restaurati ed esposti nel salone d’ingresso della Centrale di piazza Trento.

Fondazione Aem

Fondazione AEM

icona_galleria

icona_capolavori

icona_approfondimenti

icona_arg_correlati

icona_link