Claudio Abbado

Nato a: Milano, 26 giugno 1933
Morto a: Bologna, 20 gennaio 2014
Direttore d'orchestra, senatore a vita

LINEA DEL TEMPO: epoca 1900 – 1945, 1945 - oggi

Claudio Abbado nasce a Milano il 26 giugno del 1933 in una famiglia molto musicale. Suo padre, Michelangelo Abbado lavora al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano insegnando violino prima di diventarne vicedirettore, e sua madre è una pianista. Negli anni 50 Claudio Abbado si specializza al Conservatorio in composizione, pianoforte e direzione d'orchestra. Nel 1960 fa il suo debutto al Teatro alla Scala di Milano dirigendo alcuni concerti. Dopo esperienze a New York e Londra torna nella sua città natale diventando direttore musicale del Teatro alla Scala nel 1968, ruolo che ricoprirà fino al 1986. Al tempo la scelta di un direttore così giovane e relativamente poco conosciuto aveva provocato polemiche considerando che alla fine degli anni '60 il Teatro alla Scala stava perdendo prestigio internazionale. Per risollevare l'immagine del teatro, Abbado decise di ampliare il repertorio musicale inserendo compositori come Stravinskij e Schonberg ed in oltre fa commissionare delle opere di autori contemporanei nel 1984 per la prime volta dalla Turandot di Puccini nel 1926. Oltre a risollevare l'immagine del Teatro alla Scala, Abbado crea dei concerti per studenti e lavoratori per attirare un pubblico più ampio contribuendo a divulgare cultura musicale e teatrale anche tra i Milanesi di classi sociali meno abbienti. Nel 1986 lascia la guida del Teatro alla Scala e si trasferisce prima al Staatsoper di Vienna e poi alla Philharmoniker di Berlino. Dopo la sua esperienza tedesca. Il 30 agosto 2013 viene nominato senatore a vita dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. A 80 anni Claudio Abbado muore nella sua casa a Bologna il 20 gennaio 2014 e, una settimana dopo la sua scomparsa, la Filarmonica della Scala suonò la marcia funebre di Beethoven ad un teatro vuoto con le porte aperte per far sentire alle 8000 persone radunatesi in Piazza Scala. L'evento fu trasmesso in diretta televisiva mondiale ed in streaming.

Claudio Abbado

Claudio Abbado

icona_galleria

icona_capolavori

icona_approfondimenti

icona_arg_correlati

icona_link