Broletto – Piazza Mercanti

Zona di interesse: Piazza Duomo
Indirizzo: Piazza Mercanti
Categoria: Luogo di interesse
Tipologia: Architettura per la residenza, il terziario e i servizi
Autore: Oldrado da Tresseno (podestà); Matteo Visconti

Data: 1228 - 1600 ca
LINEA DEL TEMPO: epoca 400 a.C. - 1400

Il Broletto, oggi più comunemente noto come piazza Mercanti è una piazzetta risalente all'epoca medievale, situata nelle immediate vicinanze di piazza Duomo, intorno alla quale si affacciano un gruppo di edifici (il complesso del Broletto) che offrono un bell’esempio dell’architettura civile milanese dal Medioevo al Seicento: Palazzo della Ragione costruito nel 1228 per volere del podestà Oldrado da Tresseno, detto anche Broletto Nuovo sede delle attività giudiziarie; risalente alla Milano dell'epoca comunale l'elegante Loggia degli Osii, trecentesca, eretta in marmi bianchi e neri per volere di Matteo Visconti; il seicentesco Palazzo delle Scuole Palatine,la Casa dei Panigarola (XV secolo), dove aveva sede l'ufficio degli Statuti. Accanto alla piazza, al numero 2 di via Mercanti, sorge il Palazzo dei Giureconsulti (1561), costruito per volere di papa Pio IV, dal milanese Angelo Maria Medici. Il nucleo della torre con orologio che si trova nel mezzo della facciata risale al 1272 e fu inglobato nel 1601.

La medievale piazza Mercanti

La medievale, rettangolare e centralissima piazza Mercanti, nota anche come Broletto.

icona_galleria

icona_capolavori

icona_approfondimenti

icona_arg_correlati

icona_link