Basilica di Sant’Ambrogio

Zona di interesse: Sant’Ambrogio e dintorni
Indirizzo: Piazza Sant’Ambrogio 15
Categoria: Luogo di interesse - Luogo di culto
Tipologia: Architettura religiosa e rituale - basilica

Anno esecuzione: 379-386, 1099
LINEA DEL TEMPO: epoca 400 a.C. - 1400

Una delle chiese più antiche di Milano, è stata fatta edificare da Sant’Ambrogio (patrono della città) tra il 379 e il 386 nella zona dove erano stati seppelliti numerosi martiri cristiani. La basilica è un meraviglioso esempio di architettura romanica. Al suo interno sono conservati capolavori artistici di inestimabile valore quali l'altare di Vuolvino, il sarcofago di Stilicone o il mosaico absidale risalente al IV e VIII secolo con raffigurato il Redentore in trono benedicente fra i santi Gervasio e Protasio e il sacello di San Vittore in Ciel d'Oro, nella quale è conservata la salma di Vittore il Moro.

Basilica di Sant Ambrogio

Basilica di Sant Ambrogio

icona_galleria

icona_capolavori

icona_approfondimenti

icona_arg_correlati

icona_link