Basilica di San Lorenzo Maggiore

Zona di interesse: I Navigli
Indirizzo: Corso di Porta Ticinese, 35
Categoria: Luogo di interesse - Luogo di culto
Tipologia: Architettura religiosa e rituale - basilica

Anno esecuzione: IV secolo
LINEA DEL TEMPO: epoca 400 a.C. - 1400

Testimonianza importante della Milano romana e paleocristiana, la basilica di San Lorenzo Maggiore si trova di fronte alle sedici colonne romane corinzie (Colonne di San Lorenzo) che introducono al sagrato, ove domina una copia bronzea della statua dell'Imperatore Costantino. La basilica, il cui impianto originario risale alla fine del IV secolo- inizio V, dopo innumerevoli crolli e incendi è stata oggetto di numerosi restauri (1911, 1916, 1937-38). Ne deriva una sovrapposizione di elementi, con prevalenza delle strutture paleocristiane ma con presenze romaniche e tardo cinquecentesche. La facciata è ottocentesca e la cupola del 1619 si presenta imponente e poderosa, la più grande di Milano. Preziosa corona alla basilica, le cappelle di Sant'Aquilino, di Sant'Ippolito e di San Sisto, con mosaici palocristiani e affreschi di varie epoche.

Basilica di San Lorenzo Maggiore

Basilica di San Lorenzo Maggiore

icona_galleria

icona_capolavori

icona_approfondimenti

icona_arg_correlati

icona_link